Riaprono dopo quasi mezzo secolo le Rampe del Poggi.

Le Rampe furono realizzate fra il 1872 e il 1876 e si articolano su tre livelli. Le Grotte, ai primi due ripiani delle Rampe, una sul primo e cinque sul secondo. La Grande Vasca sul terzo livello è formata da più bacini. Ed infine le Scogliere e le Piccole Grotte realizzate con blocchi di pietra provenienti dalle cave di Monte Ripaldi.

“Ci tenevamo moltissimo a promuovere questa festa – sottolinea il presidente di Fondazione Cr Firenze Umberto Tombari – per far riabbracciare a tutti i fiorentini un luogo così incantato. Un recupero ambientale, architettonico e artistico di grande valore che la Fondazione vuole donare alla città”.

L’appuntamento avrà inizio sabato 1 giugno dalla 16.00 alle 23.00

Follow us on Instagram

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More